Fuori HOME

image_pdfimage_print

Leggi, Pensa, Cammina.

di Jacopo Ciardi E’ un po’ come un oratore che dal pulpito predica bene ma razzola male. Eppure, è così: spesso raccomando i miei figli di leggere almeno dieci  pagine al giorno di un libro,...

L’invisibilità dell’acqua pulita.

di Christian Lezzi_ Quale che sia l’argomento di discussione, quando l’oggetto del contendere si barcamena tra bene e male (nel senso più ampio possibile), la risultante dell’analisi è sempre una questione di percentuali. E...

0

The Ferragnez.

La [non] recensione di Cristiana Caserta_ The Ferragnez mi sono piaciuti. Ovvio. Sono fatti per piacere. Sono un prodotto. Come un pacchetto di patatine. Sapidità, croccantezza, grassi: chi lo produce sa il fatto suo e...

0

Buona vita.

di Valeria Frascatore_ Scrivo di getto, di ritorno da un viaggio ipnotico e catalizzante dentro me stessa, nel corso del quale mi sono imbattuta nuovamente, dopo più di venti anni, nella versione complementare della mia...

0

Gli stupidi ben informati.

di Valentina Serafin  La libertà di informazione è, bene o male, garantita da costituzioni e da leggi. I media che ricoprono il nostro pianeta, con le loro reti, si dichiarano liberi, ma lo sono davvero,...

0

36 minuti [Don’t Look Up].

La [non] recensione di Cristiana Caserta_ Purtroppo, non sono riuscita ad andare oltre i 36 minuti, nella visione di Don’t look up, il film dell’anno.  Leonardo Di Caprio e Meryl Streep soliti mostri di bravura...

0

Un audace concetto architettonico.

di Redazione online Architetto e designer d’interni iraniano, Milad Eshtiyaghi ha recentemente progettato “Mountain House“, una ardita costruzione per unità abitative situata a Quadra Island, British Columbia, Canada. Il progetto ipotizza una monumentale “casa di montagna” che letteralmente...

0

Il peccato del Vescovo.

Tratto da un racconto di William Canton. Molto tempo fa, alla vigilia di Natale, un vescovo di una cattedrale di una importante città era fermo a contemplare la maestosità della sua chiesa. E mentre lasciava che i...

0

Nessuno muore.

“All’improvviso, mi parve di destarmi, e mi trovai come fluttuante all’altezza del soffitto. Mi sentivo benissimo, anche se un po’ eccitata al pensiero di poter osservare ciò che i chirurghi si apprestavano a fare....

0

La carne – Cristò

“Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa.  Persino da te stesso” Rubrica a cura di Sara Balzotti_ La carne – Cristò Casa editrice: Neo edizioni Data di pubblicazione: 19 novembre 2020 Genere:...

0

Fallo di reazione.

di Christian Lezzi_ Nello sport (soprattutto di squadra e di contatto, calcio in primis) si definisce così, quell’atto scorretto e spesso violento, sicuramente posto fuori dal regolamento vigente, mosso in risposta al torto ricevuto....

Il silenzio delle labbra cucite non è silenzio.

La cultura del “pensiero correttissimo” che dilaga ormai negli Stati Uniti e che rende i campus luoghi di censura e ipersensibilità, è stata riportata in primo piano dall’incidente di percorso della Commissione Europea alla...

0

Sublima le tue imperfezioni.

di Valeria Frascatore_ Di norma i tasti sono complessivamente ottantotto: cinquantadue bianchi e trentasei neri. Alt, non è un indovinello! Perché ne sarebbe troppo scontata la soluzione. Il pensiero corre alla gamma di combinazioni musicalmente...

Un inverno senza fine.

di REDAZIONE FUORI L’arrivo in Europa della variante sudafricana, indicata con il nome di Omicron, alimenta di nuovo il timore di un “inverno pandemico” senza fine, una visione tragica da film apocalittico. Al di...

0

Quasi tutte le persone sono altre persone.

di Redazione Fuori. Questi ultimi due anni, caratterizzati da un periodo pandemico che sembra si stia avviando alla quarta ondata, dovrebbero ricordare ad ognuno di noi quanto è importante il contributo, apparentemente insignificante ma...

0

Comfort Zone [uscirne o allargarla?]

di Christian Lezzi_ Uscire dalla comfort zone, saltarne fuori d’impulso, d’imperio, come se non ci fosse un domani, come se nemmeno ieri avesse più un posto nella memoria. Schizzare via dalla situazione attuale, per...

0

Va’ dove ti porta il Dáimōn.

di Valeria Frascatore_ Alla fatidica, roboante domanda:«Cos’è la felicità?» potrebbero essere fornite miliardi di risposte, tutte ugualmente calzanti e dense di significato, in base al sentire comune. Se fossi io a dovermi pronunciare, direi senza...

0

Are you Experienced?

di Andrea De Leo A seguito di un recente intervento chirurgico, in fase di risveglio, ho avuto una esperienza di “disfunzione cognitiva” post operatoria (legata agli effetti della anestesia) che potrei considerare come esempio...

0

Eppure basterebbe guardarsi negli occhi.

di Valeria Frascatore_ Quella che stiamo vivendo è sempre più l’era delle statistiche, del calcolo delle probabilità, della valutazione degli obiettivi produttivi raggiunti, della corsa smaniosa alla quadratura dei bilanci. A ben pensarci, però, i...

0

L’ Arte palliativa.

di Chiara Savettieri Ho riflettuto sulle cosiddette “mostre immersive“, anche in funzione di un articolo del Giornale dell’Arte che ho letto di recente. Si tratta di ambienti in cui sono proiettati, per dettagli o...

L’arte di navigare con pazienza.

di Christian Lezzi_ Il filosofo Immanuel Kant ha definito la pazienza come “la forza dei deboli e la debolezza dei forti” e, seppur volendo in origine significare molto altro, questo concetto si presta alla...

0

L’ ultima curva di Mr. Money Money

di Luca Bottari_ Madame Sullivan: “Alla bambina di Bridget sono spuntati i primi denti da latte. “ Madame Brown: “Oh ! Oh! Madame Sullivan inizia a perdere colpi. Oggi la notizia del giorno è…Attenzione! Attenzione!...

La luce discreta spiava e le ombre inventava…

di Valeria Frascatore_ Il teatro piccolo piccolo di una cittadina di provincia del sud Italia, in una sera d’inverno, apparentemente uguale a tante altre. Il freddo, quello sì, è insolitamente pungente e accompagna la processione...

0

Malinverno – Domenico Dara

“Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa.  Persino da te stesso” Rubrica a cura di Sara Balzotti_ Casa editrice: Feltrinelli Anno di pubblicazione: 2020 Genere: narrativa Malinverno omaggia la lettura e la...

0

L’equilibrio dell’amore.

di Valeria Frascatore_ No, stavolta e per una volta, non tirerò in ballo la pandemia parlando di disvalori affettivi. Sulla linea della temperatura di un immaginario termometro delle emozioni, l’AMORE cammina sempre in bilico, come...

Brebbus.

di Maria Patrizia Soru_ Adagiato al centro della piana di Uras, al limite nord-orientale del Campidano (in provincia di Oristano), coperto da lussureggianti lecci e macchia mediterranea, Monte Arci svela la sua origine e  storia senza tempo,...

0

L’Amor Capestro.

di Mario Barbieri, Qualche giorno fa, mi sono ritrovare a chiacchierare con una persona pressoché sconosciuta, mentre entrambi aspettavamo il nostro “turno distanziato” nei pressi di un ufficio pubblico. Come talvolta capita tra sconosciuti,...

Guerrieri bramosi di vita e luce.

di Valeria Frascatore_ Come fare a recuperare la dimensione ideale del proprio ESSERE che annulla se stessa e si perde nei lugubri sotterranei della mediocrità? Avanziamo nelle tenebre, con passo lento ma deciso, perché vogliamo...

0

Libera nos a malo. [ Il Bias di colpa e merito!]

di Christian Lezzi_ Universalmente conosciuti come BIAS, i tratti cognitivi rappresentano vere e proprie scorciatoie di pensiero, deviazioni dal percorso logico originario (quindi basate sul ragionamento) dovute all’esigenza della nostra psiche di operare un efficace...

Leadership ed emozioni.

di Massimo Biecher Che nesso c’è tra le emozioni e la leadership efficace?  E’ possibile guidare se stessi e gli altri, pensando di ignorare le dinamiche interne dell’anima ? In questo articolo parleremo di come...

La seconda vita.

un racconto di Cristiana Caserta_ Ho sempre cominciato a leggere l’odissea dal quinto libro. Quando Odisseo, che è stato per molti anni fermo sull’isola di Ogigia, al centro dell’oceano, infelice sposo della dea Calipso, può...

0

La funzione costruttiva dell’ironia.

di Christian Lezzi_ Definito da Sigmund Freud come “la più alta manifestazione dei meccanismi di adattamento dell’individuo”, l’umorismo ha una connotazione liberatoria in senso positivo, essendo un sintomo indiscutibile d’arguta intelligenza, di prontezza mentale, di elasticità e...

0

Pontinia.

di Luca Bottari_ Il nome di questo paese è regale, antico, elegante, confonde ed apre ad un mondo immaginario quasi perfetto. Pontinia che guarda le sue coste lungo la strada di cui vale la pena...

0

Sogno di un’ ombra, l’uomo.

un racconto di Cristiana Caserta_ “Avevo sempre pensato” – dico al mio amico Vittorio davanti ad un Drambuie – “che a quest’età sarei stata una persona tranquilla, saggia, pacata…” “Invece?” “Mi entusiasmo, mi incazzo,...

0

Se lo conosci, non uccide!

di Christian Lezzi_ Che strano suono, per nulla rilassante, veicola con sé la parola “parossismo”. Anche se non la conosci, se non sai cosa realmente significhi, la percepisci a pelle come qualcosa di pericoloso, di...

0

Niente da celebrare.

di Redazione FUORI.MAG_EG Da un lato multinazionali visionarie che hanno fatto del benessere del proprio dipendente un mantra (vedi LinkedIn) che ha concesso recentemente ai propri dipendenti di scegliere per davvero se tornare in ufficio in...

0

FUOCO.

di Maria Patrizia Soru_ “Sono sacre le mie origini, in me è parte della creazione. Ribelle, desiderio degli uomini mi sono fatto catturare. Servo della vita o strumento degli dei, vivo oggi imprigionato tra...

Alice in W-land

Spiaggia Tirrenica. Ultimo giorno di vacanza al mare. Pomeriggio inoltrato, ma fa ancora molto caldo. Assorta, annoiata, rannicchiata sulla panchina davanti alla piccola piscina d’acqua salata dello stabilimento, la schiena poggiata al muretto arroventato,...

Per il mondo, sei qualcuno. Per qualcuno sei il mondo.

Intervista di Valentina Serafin_ “Gli animali hanno propri diritti e dignità come te. È un ammonimento che suona quasi sovversivo. Facciamoci allora sovversivi: contro ignoranza, indifferenza, crudeltà.” Se dovessimo usare una frase che rappresenti l’Avvocato Giada Bernardi, useremmo senza dubbio questa di Marguerite Yourcenar che ne...

Un farabutto esistere.

di Carlo Marrone_ A Ischia, dove passo diversi mesi l’anno, naturalmente quelli che vanno dalla primavera all’autunno, c’è un piccolo ristorante che denuncia la propria particolarità già nel nome, “Cozze Anonime”, e che apre...

L’orco in vacanza.

di Christian Lezzi Sobborghi di Bangkok, un pomeriggio d’estate come tanti, un pomeriggio come tutti, per chi in quei posti c’è nato e lotta per non morirci. Una casupola della periferia degradata, pareti scrostate...

Per sesso o per possesso.

Per sesso o per possesso.

di Ludovica D’Alessandro Nessuno ci insegna ad amare. Nessuno ci impartisce quella misura precisa con cui farlo.E nessuno ci insegna neppure a disegnare l’area dentro la quale, con un compasso, racchiudiamo cosa amiamo e...

Preferisco non avere scelta

Ringraziamo Filippo Russo, amico personale, per averci offerto la testimonianza di una “normalità” le cui stesse fondamenta sono messe in discussione dall’ambiente. Dalla famiglia. Dalla sfortuna, forse. “Usurpatore di un cane che non sei...

Il punto di vista della mediocrità

di Christian Lezzi E infine ritornammo a… prendere il caffè al banco del bar! Non me ne voglia il Sommo Poeta, di cui ricorrono quest’anno i settecento anni dalla morte, se abuso dei suoi...

La città delle Onde Serene

(di Mattia Marchetti Aloisio 马天龙) L’Antica Via della Seta, e la sua via sorella, la Via della Seta Marittima, furono dei crocevia per commercio, scienza e religione. Entrambe servirono come ponti tra Oriente ed...

La nobiltà del compromesso.

di Christian Lezzi Chi ama i treni, usa definire il percorso di vita come un metaforico binario, una strada ferrata caratterizzata da rettilinei, curve, salite, discese… e scambi, soprattutto. Quegli scambi da intendere come...

La linea editoriale

Ci chiedono, da più parti,  di definire la nostra linea editoriale. Ok, dovremmo allora fare il punto per collocarci nell’area culturale di riferimento più appropriata per evidenziare al meglio lo spazio creativo che vorremmo...

Il pozzo di Sciascia

(di Cristiana Caserta) “Perché Sciascia non ha avuto il successo popolare di altri scrittori siciliani?“ L’ho chiesto a un mio amico, grecista, di grande cultura, conoscitore profondo di cose siciliane. “Era antipatico”. Mi dice....

Il cielo è sempre più blu

Intervista a “Rob”, Roberto Paolo Pirani di Marina Ruberto Ci siamo conosciuti su Linkedin. Complice la nostra comune passione per Boris (se non lo conoscete, peggio per voi. Noi addicted stiamo aspettando la reunion)....

Costruire e ricostruire attraverso il Suono.

(di Federico Longo) La musica offre un’importante e intensa esperienza di costruzione e di ri-costruzione. Per il concetto di costruzione musicale basta tenere presente l’opera del compositore quando decide di affidare al suono la...

Nella mente di Tomasi di Lampedusa

(di Cristiana Caserta) Abbiamo letto tutti Il Gattopardo. Abbiamo visto il film, più verosimilmente. Abbiamo citato la questione del cambiare tutto per non cambiare niente, quasi sicuramente. Dimentichiamocene.  “Ci sono cose che solo la...

Il Romanzo dei Tre Regni

(di Mattia Marchetti Aloisio 马天龙) “L’Impero, una volta unito si dividerà’, una volta diviso si riunirà, così’ è sempre stato” E’ con questa frase che si apre uno dei più importanti libri nella storia...

Al Confine.

Un racconto di Ludo D. Esiste una sottilissima linea tra avere rispetto per sé stessi e vivere unicamente per sé stessi. Tra il voler migliorarsi e l’essere avidi. Tra l’indirizzare e il manipolare. Tra...

Graffi – La Rubrica.

(di Marina Ruberto) “Visto da vicino nessuno è normale”. Questo sosteneva Franco Basaglia, padre della legge 180. Colui che nel 1978, quarantatré anni fa, chiuse per sempre i manicomi. Un “giusto” che lottò vent’anni...

Il senso delle cose

Intervista a Giulia Gellini (di Alfredo Dal Caldo) Da ragazzo frequentavo la chiesa dei Martiri Canadesi a Roma. Mi sedevo nelle panche in fondo vicino l’uscita, lungo le navate laterali e, mentre ascoltavo messa,...

Di pietra e metallo.

(di Marina Ruberto) Il Montefeltro è un fazzoletto d’Italia diviso tra Marche, Emilia Romagna e Toscana.  Con quella piccola perla di Urbino per capitale, è costituito in tutto da circa un migliaio di chilometri...

Il Cigno Nero

Il cigno nero, raro animale acquatico dalle forme molto eleganti è un paradigma che ci riguarda tutti, come singole persone e come collettività. E’ la definizione dell’improbabile che spesso governa e confonde, in qualche modo,...

La natura del futuro

(Un racconto di Federico Fossi) Appena la vidi, attraverso la finestra di vetro rettangolare che separava il corridoio dalla sua stanza, rimasi impietrito. La prima cosa che mi colpì furono i suoi occhi bravi,...

I Nodi di Giusi

(di Marina Ruberto) Ho conosciuto Giusi Loisi ormai parecchi anni fa, in un’agenzia con cui collaboravo come free lance. Era una giovane account arrivata da non molto dalla sua terra natale: la Puglia. La...

4

MCG 360° – Quizz’arte VR

Ve lo diamo noi l’editoriale…;-) per il primo articolo del nostro magazine, nessuna retorica! Apriamo invece col botto: una retrospettiva al quadrato (…retrospettiva di una retrospettiva…) con distorsione spaziotemporale e quadruplo punto di vista...